"Quando la mindfulness è applicata al cibo, si apre un mondo di scoperte e di delizie"

Jan Chozen Bays

Mangiare consapevolmente

 

Il cibo è un tema importante nelle nostre vite,  fonte di benessere e piacere, ma anche di pensieri e scelte non sempre salutari.

Il semplice atto di mangiare è poi legato anche alle nostre abitudini e al nostro stato d'animo del momento, ci avete fatto caso?

 

Il "mangiare consapevolmente"  - o mindful eating - è una pratica meditativa ormai molto diffusa: il portare attenzione al come mangiamo (prima che al cosa e al quanto), e ci aiuta a fare dei cambiamenti e a godere sempre più del cibo che scegliamo.

 

Tutto questo è poi legato a come viviamo nel nostro corpo, al rapporto col peso, e a come ci vediamo.

Questi temi è possibile esplorare con la pratica della mindfulness, perché il cibo e il corpo siano fonte di delizia e agio.

Per vivere meglio con noi stessi, e con gli altri.

 

Questo sito è frutto dell'esperienza personale e di due anni di lavoro, integrando mindfulness, self compassion e focusing. Non dà consigli medici, e non è ideato per prescrivere piani alimentari né per trattare i disturbi dell'alimentazione, per i quali è necessario rivolgersi ad un esperto in campo nutrizionale e/o ad un terapeuta.

 

Dal blog

Pagina 1 di 8  > >>

set 1, 2016
Categoria:General 
C'è un passaggio che qualcuno di noi salta, quando si parla di mangiare consapevolmente, ed è quello su cui si fonda tutto il resto: darsi il permesso di mangiare.
 
 
 

Iscriviti alla newsletter



Anti-Spam

This is a captcha-picture. It is used to prevent mass-access by robots. (see: www.captcha.net)

Inserite i caratteri che vedete sopra per sicurezza:

Area Riservata


L'accesso a questa sezione è riservato a chi ha intrapreso un percorso guidato individuale o di gruppo (vedi Attività) per poter scaricare esercizi, meditazioni, letture.